Tel. 0918575537/ 0918574516 - mail:sandemetrionlus@gmail.com - Via S.S. Salvatore
[wd_asp id=1]

Attivita’ e servizi.

ATTIVITÀ E SERVIZI


Accoglienza e protezione dei richiedenti asilo

Il progetto fa parte del Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati e offre accoglienza e protezione ai richiedenti asilo nell’attesa della definizione della procedura di riconoscimento dello status di rifugiato.

Ente titolare è il Comune di Piana degli Albanesi, che ha affidato la gestione alla Fondazione San Demetrio Onlus.

All’interno delle misure di accoglienza, oltre a fornire vitto e alloggio, provvede alla realizzazione di attività di accompagnamento sociale finalizzate a rendere effettivo l’accesso ai servizi erogati sul territorio, fra i quali l’assistenza medica attraverso l’iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale.

Sempre all’interno dell’accoglienza rientrano attività di formazione linguistica e di istruzione per adulti, iscrizione a scuola dei minori in età dell’obbligo scolastico, attività di informazione legale sulle procedure di asilo e sui diritti e doveri dei beneficiari in relazione al loro status. Il progetto è specializzato anche nell’accoglienza e sostegno di disabili e di soggetti rientranti nella categoria vulnerabili.

Fornisce, inoltre, ai rifugiati e alle persone con permesso di soggiorno per motivi umanitari o protezione temporanea, servizi che mirano ad un pieno e autonomo inserimento nel contesto territoriale.

 

Sostegno all’integrazione socio-economica dei rifugiati

In particolare vengono sviluppati percorsi formativi e di riqualificazione professionale per promuovere l’inserimento lavorativo.

 
I BENEFICIARI

I beneficiari dei servizi di accoglienza e tutela erogati dal progetto sono: richiedenti asilo, rifugiati, stranieri con permesso di soggiorno per motivi umanitari o per protezione temporanea.

Chi è il richiedente asilo?
Il richiedente asilo è colui che, fuori dal proprio Paese d’origine, inoltra in un altro stato la domanda per il riconoscimento dello status di rifugiato.

Chi è il rifugiato?
Il rifugiato è colui che “…temendo a ragione di essere perseguitato per motivi di razza, religione, nazionalità, appartenenza ad un determinato gruppo sociale o per le sue opinioni politiche, si trova fuori dal Paese d’origine di cui è cittadino e non può o non vuole, a causa di questo timore, avvalersi della protezione di questo Paese.”
(Art. 1a della Convenzione di Ginevra, 1951) 

Chi è il titolare di protezione umanitaria?
Il permesso di soggiorno per protezione umanitaria viene generalmente rilasciato dalle Questure dietro raccomandazione della Commissione Territoriale per il riconoscimento dello status di rifugiato, quando a seguito di esito negativo della domanda di asilo, si riscontra che sarebbe comunque pericoloso per la persona un suo rientro nel suo Paese d’origine.

Chi è il titolare di protezione temporanea?
La protezione temporanea viene rilasciata nelle situazioni di emergenza umanitaria sulla base di un Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri. Generalmente viene concessa non sulla base della valutazione di singole situazioni individuali come nel caso dello status di rifugiato e della protezione umanitaria, ma ad un gruppo omogeneo di persone provenienti da uno stesso Paese o area geografica a causa degli sconvolgimenti generalmente bellici in atto.

Back to Top
test infobar